Carta Bianca 2015 a Barbara Casini

Carta Bianca 2015 a Barbara Casini

La “Carta bianca” è stata attribuita per l’anno 2015 all’artista fiorentina Barbara Casini, cantante, cantautrice, chitarrista, considerata oggi la più grande interprete di musica brasiliana in Italia.

Due serate evento, venerdì 27 e sabato 28 marzo, la vedranno protagonista alla Sala Vanni, in Piazza del Carmine, a Firenze: Barbara si avvicenderà sul palco con progetti originali, dove musica, teatro e letteratura si fondano in maniera virtuosa.

Accanto a lei l’attrice e cantante Monica De Muru, i musicisti brasiliani Roberto e Eduardo Taufic, e poi ancora gli attori Sandra Garuglieri e Roberto Gioffrè, e i giovani talenti del suo quartetto jazz, Alessandro Lanzoni, Gabriele Evangelista e Bernardo Guerra.

Ogni sera ci sarà una doppia performance, a partire dalle ore 21.15.

Venerdì 27 marzo 2015

Prima Parte 

REIS DE JANEIRO _ Musica sacra in Brasile tra Africa e Europa

Canti, cantilene, riti, processioni, vere e proprie rappresentazioni drammatiche: il sentimento del sacro in Brasile si esprime da sempre in una moltitudine di luoghi e modi, e impregna profondamente la musica colta e popolare.

Barbara Casini e Monica Demuru hanno disegnato un percorso scandito dalle ricorrenze religiose messe in musica da autori per lo più popolari, a volte anonimi, a partire dalla festa dei Re di Gennaio, i Re Magi, passando attraverso i fuochi di San Giovanni fino alla nascita di Gesù.

E sarà bene ricordare che, essendo le stagioni rovesciate, Natale e Epifania sono al culmine dell’estate, San Giovanni segna l’inizio dell’inverno, spesso quindi l’allegria della fine della siccità. Spiritualità profonda, dotata di un aspetto ludico e sensuale proprio di chi non ha mai interrotto il legame con l’origine “terrena” della vita.

Barbara Casini _ canto, chitarra e percussione.

Monica Demuru_ voce recitante e canto.

Durata: 40 minuti (circa)

 

Seconda Parte

BARBARA CASINI e DUO TAUFIC in concerto

Barbara Casini_ voce, percussioni

Roberto Taufic _ chitarra

Eduardo Taufic_ pianoforte

Dopo una conoscenza più che ventennale, la collaborazione di Barbara Casini con il chitarrista brasiliano Roberto Taufic si è recentemente consolidata ed arricchita con la presenza del fratello Eduardo, pianista, che insieme a Roberto forma un duo eccezionale per musicalità, sintonia, energia, oltre che per la straordinaria bravura tecnica.

In questo concerto Barbara presenta il repertorio del disco appena registrato con i fratelli Taufic in Brasile, e che è un omaggio alla musica brasiliana del Nordeste, ben diversa dal samba e dalla Bossanova, a cui il pubblico italiano è più abituato, espressione di una tradizione ricchissima che ha influenzato generazioni di musicisti e interpreti, sia in ambito popolare che erudito e che continua viva e attuale anche fra i più giovani autori e strumentisti.

Durata: 50 minuti circa

Sabato 28 marzo 2015 

Prima parte 

Recital musicale _ “SE TUTTO E’ MUSICA”, pensieri e parole dei compositori brasiliani.

Dall’incontro di Barbara Casini con i più grandi compositori brasiliani nasce il libro “Se tutto è musica”, diciotto interviste esclusive che indagano sul modo di concepire la composizione, la melodia, l’armonia.

SE TUTTO E’ MUSICA diventa ora un recital musicale con voci narranti, quelle dei compositori brasiliani, e l’interpretazione musicale di Barbara Casini dei loro brani più rappresentativi.

Gli attori in scena interpretano in prima persona i musicisti, parlano per loro conto, raccontando il proprio pensiero, l’idea di musica che li ha mossi sin dagli esordi della carriera. Spiegano al mondo il mestiere più bello, senza il quale la propria esistenza avrebbe avuto un senso diverso.

Barbara Casini _ voce, chitarra e percussioni

Roberto Gioffrè _ voce recitante

Sandra Garuglieri _ voce recitante

Durata: 40 minuti (circa)

Seconda parte

Concerto “Uma Mulher” e Banda Norte

Barbara Casini _ voce, percussioni

Alessandro Lanzoni _ pianoforte

Gabriele Evangelista_ contrabbasso

Bernardo Guerra_ batteria

A chiudere la Carta Bianca 2015 il nuovo quartetto di Barbara Casini, capitanato da Alessandro Lanzoni al pianoforte, con Gabriele Evangelista al contrabbasso, Bernardo Guerra alla batteria (la cosiddetta Banda Norte).

Prima nazionale del nuovo disco “Uma Mulher”, in uscita pochi giorni prima della performance fiorentina. Disco che raccoglie molti brani originali (in italiano, portoghese e inglese) scritti dalla stessa Casini, nella sua veste di cantautrice.

Durata: 50 minuti (circa)

Condividi!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone